MSC Meraviglia: il marketing a Cinecittà World

Alessandra Servadio, incontrata al 'varo' di MSC Meraviglia a Cinecittà World

Alessandra Servadio, titolare di Don’t Stop Me, Pomezia

“Mai lamentarsi, mai accontentarsi. Noi la vediamo così. Lamentarsi non serve a niente, e a saperlo cercare di lavoro ce n’è tantissimo. Bisogna darsi da fare senza sosta per stare sul mercato»: la vede così Alessandra Servadio, titolare di Don’t Stop Me, agenzia di Pomezia, insieme a suo marito Marco Benazzi. Incontrata a Cinecittà World al ‘varo’ – vero e proprio – dell’attrazione permanente che porta nel parco tematico del cinema MSC Meraviglia, la nuova ammiraglia della compagnia.

Leonardo Massa, country manager Italia di MSC Crociere, ha tagliato il nastro e la bottiglia è andata a infrangersi sulla prua candida che spunta imponente dall’alta parete dello Studio 3 nell’area Adventureland del parco. All’interno della grande chiglia si gioca a un avanzatissimo Immersive Game 4D ambientato a bordo, con i visori Samsung di ultimissima generazione che sono anche a disposizione degli ospiti per esplorare la nave. E in più c’è l’Augmented Mirror, per scattarsi un selfie da condividere sui social vestiti da Comandante o da executive chef, nella scintillante promenade interna di MSC Meraviglia. E a quanto pare l’ad di Cinecittà World Stefano Cigarini e Leonardo Massa avrebbero in mente di farne anche un’escursione per le toccate delle navi MSC a Civitavecchia.

Monica Masci, titolare di Gold Event, a Cinecittà World per l'attrazione MSC Meraviglia

Monica Masci, titolare di Gold Event

«MSC Meraviglia è una destinazione a sé»

«Tutto molto carino – commenta Alessandra – l’attrazione è molto essenziale, ma di sicuro servirà a fare marketing, a stuzzicare la curiosità dei consumatori. Del resto MSC Meraviglia è davvero meravigliosa, forse la prima nave che da sola può richiamare come una destinazione, anche su un itinerario banale. È un prodotto eccezionale anche per i bambini e i ragazzi, ha perfino una stampante 3D per giocare. Benissimo tutta la tecnologia e il web, che raggiungono davvero i livelli della migliore concorrenza Usa. Poi al pre-varo abbiamo mangiato benissimo. Contiamo che continui così, se MSC riuscirà a mantenere questa qualità del cibo italiano direi che conquisterà anche qualche punto in più. Mi piacerebbe avere materiale per presentare l’attrazione di Cinecittà World in Lungo il Tevere, l’estate romana che torna anche quest’anno tra Ponte Sublicio e Ponte Sisto, dove avremo il nostro stand per tutti i tre mesi».

«Un’ottima promozione»

Contenta del sodalizio tra Cinecittà World e MSC Crociere anche Monica Masci di Gold Eventi: «L’attrazione è divertente, e ottima per promuovere MSC Meraviglia con un pubblico che si aspetta cose eccezionali. Per noi è importante anche se in realtà per i viaggi di nozze, che sono una nostra importante specializzazione, noi proponiamo sempre e solo lungo raggio, Caraibi in testa, e mai il Mediterraneo».

l'attrazione MSC Meraviglia a Cinecittà Wiorld