In viaggio con l’agente: il Salento secondo Veratour

Barone di mare, Veratour, Piace agli agenti di viaggio il “Barone di Mare”, anche se la stagione appena conclusa, è partita con qualche problema legato alla struttura (parte immobiliare) poi sanato alla grande, per una ripartenza eccezionale. L’ultimo nato in casa Pompili è un Veraclub posto nel cuore della penisola salentina, 30 km a sud est di Lecce, una ventina sopra Otranto, su una bellissima costa a Torre dell’Orso, 170 camere ubicate in costruzioni al massimo di tre piani, con un raffinato arredamento stile masseria dall’estate entrato a far parte dei villaggi proposti da Veratour.

La struttura sorge a pochissima distanza da una spiaggia di finissima sabbia dorata e la folta pineta, che fa ad esso da cornice naturale perfetta, ne nobilita l’apparenza. Il clima non è mai torrido poiché mitigato da una leggera e costante brezza, ulteriore ragione per vivere al meglio questa mai abbastanza celebrata parte del nostro paese.

Il villaggio consta di un’ampia area centrale, circondata da giardini, nei quali sono dislocati tutti i servizi comuni e le unità abitative, che si distinguono in camere doppie, triple, quadruple (su due livelli) e family room.

Un ristorante, che offre il meglio della cucina locale, un bar sul bordo della piscina (con la zona bambini) attrezzata con ombrelloni e lettini gratuiti, anfiteatro, boutique completano il quadro. E poi un’area benessere dotata di bagno turco, idromassaggio, docce emozionali, massaggi e piscina relax riservata ai soli adulti che, dal prossimo anno, subirà una notevole implementazione. Il collegamento wi-fi è gratuito e funziona nelle aree comuni. La spiaggia di sabbia fine di Torre dell’Orso offre un lido completamente rinnovato e attrezzato con ombrelloni e lettini ad uso gratuito degli ospiti, davanti ad uno snack. barBarone di mare, Veratour,

La formula all inclusive, comprende colazione, pranzo e cena con servizio a buffet. Durante i pasti sono incluse le bevande, mentre durante il giorno, al bar, vengono serviti snack e spuntini, oltre a bevande varie. L’animazione è in linea con la professionalità dimostrata negli anni da Veratour. Imprescindibile l’esplorazione del territorio, con escursioni facoltative: Lecce, Otranto, Ostuni, Grotte di Castellana, Gallipoli, Alberobello, senza dimenticare una scorpacciata di pasticciotti con caffè in ghiaccio alla mandorla!

La parola agli agenti

Francesco Marini – Promesse viaggi –  Fonte Nuova (Roma)

Un angolo di Puglia sorprendente: tradizioni, ospitalità, mare, spiagge, uliveti e pini secolari

Sulla costa pugliese del Salento, a 10 minuti a piedi dal mare e dalla bellissima e lunghissima spiaggia di Torre dell’Orso, c’è una struttura raffinata in tipico stile locale inserita in uno splendido scenario naturale ricco di ulivi secolari e palme che fanno da cornice alla meravigliosa piscina. Le camere sono completamente rinnovate e distribuite al piano terra, primo o secondo e a corollario la ristorazione di altissimo livello curata dallo chef Massimo Sgobba allieta il soggiorno. I “pro” vedono i grandi spazi realizzati per le attività sportive e miniclub, la vicinanza a centri d’interesse storico culturale (Lecce e Otranto), le camere di grande  dimensioni e dotate di tutti i comfort per una vacanza raffinata e credo siano perfetti atout per famiglie con bambini e coppie. I “contro” vanno per onestà evidenziati e sono la distanza dal mare (ma c’è la navetta ogni 15 minuti). Consiglio vivamente di prendersi un po’ di tempo e un’auto a noleggio per ammirare le bellezze del Salento e scoprirne ancora angoli nascosti.

Manuela Cossu Berte – I Viaggi di Rachele – Desenzano del Garda (BS)

La mia prima volta in Puglia: aspettative superate

E’ stata la mia prima volta in Puglia e, come in altre regioni del nostro sud, ho visto molti contrasti. Tradizione, buon cibo, città ricche di fascino antico adagiate su coste lambite da acque cristalline, persone meravigliose e con una propensione all’accoglienza che non delude mai. Il Salento è il gioiello turchese di questa regione. L’unico punto che mi ha lasciato un po’ di fastidio è stata la poca cura per l’ambiente di chi ci vive…. davvero un peccato!

Il Veraclub Barone di mare è una struttura davvero stupefacente, una ristrutturazione incredibile ripensando a come si presentava in precedenza e si capisce il perché del ritardo nell’apertura. Arrivando si percepisce subito che l’ambizione di emergere su quanto già presente in zona ha dettato regole architettoniche e paesaggistiche, arricchite dalla partnership con Veratour per la definizione delle aeree dedicate alla formula villaggio. Mi piace l’utilizzo della pietra leccese, rende tutto molto elegante. Si è in una vera e propria masseria ma con un occhio alle grandi catene alberghiere per servizi (spa e sala conferenze) e spazi, ampi ma molto ben equilibrati. Le camere nuove sono bellissime, luminose e con metrature importanti, ricche di dettagli di livello come doccia con cromo terapia e tv led. Prevalgono i colori naturali della pietra, ripresi anche nelle telerie delle stanze. Veratour ha un’altra volta fatto centro e nonostante le difficoltà iniziali va premiata la pazienza perché hanno davvero acquisito una struttura di alto livello. Consigliato a tutti, anche per il buon servizio per persone diversamente abili.

Manuela Borsotti – Camuna viaggi – San Giorgio su Legnano (MI)

Barone di mare: nel Salento a metà strada fra Otrano e Lecce, solo questo varrebbe il viaggio

Puglia, terra di contrasti, mare azzurro, spiaggia bianca che rende il mare ancora più colorato, secondo il momento della giornata. Il cielo e il sole, che non manca quasi mai, sono vita. Il villaggio rispecchia appieno lo standard cui ci ha abituato l’operatore anzi, in alcune sistemazioni, lo supera. Spazi esterni molto grandi e ben sfruttati, ristorante strutturato in maniera esemplare, con varie isole e lo spazio griglia all’aperto, con lo show cooking all’esterno della sala, ma perfettamente raggiungibile da qualunque ala del ristorante. Funzionale e non invasivo anche lo spazio dedicato all’animazione.

Unica pecca, se “proprio proprio” dobbiamo individuarla è la spiaggia che è dimensionata e a circa un km di distanza dal villaggio, però con servizio navetta continuo, dal momento che non è consigliabile recarvisi a piedi essendo separata da un tratto di strada statale senza corsia per i pedoni. La posizione è strategica per la facilità di raggiungere, per una piccola escursione in giornata, due splendidi luoghi come Lecce e Otranto che, da sole, valgono un viaggio in Puglia !

 

Morena Coffani – Rosso tropico viaggi – Castel Goffredo (MN)

Questo villaggio ha superato le mie aspettative: mi piace

Entro al Barone del Mare e mi trovo in un luogo che mi piace. Col sorriso stampato sul volto osservo gli ampi e luminosi spazi che accolgono una struttura fresca di restyling. Sì, mi piace. Nulla è lasciato al caso. Sono rimasta particolarmente affascinata dalla raffinatezza degli arredi dei bilocali e dall’eleganza dei bagni e ancora dal meraviglioso e ospitale terrazzo meditativo. Decisamente mi piace. Non mi manca  la vista mare, per me molto importante essendo padana, talmente mi sento in armonia con ciò che mi circonda. La simpatica navetta mi porta in pochi minuti alla spiaggia “delle 2 sorelle” e continua la mia soddisfazione nel vedere il Lido Marlin: nuovo, bianco, pulito e con una vista spettacolare. Questo è il mar dei Caraibi Pugliesi. Sapere che dopo la spiaggia mi aspetta un buffet che mi farà piangere lacrime di coccodrillo mi entusiasma. L’abbuffata è l’occasione per affrontare quei km costieri di rara bellezza con un paio di scarpe da ginnastica, meglio dell’infradito. Cosa dire di più? Lo consiglierei davvero a tutti … grandi e piccini, single e gruppi, young e senior, sportivi e sedentari. Veratour con questo villaggio ha superato le mie aspettative. Mi piace!

Massimo Terracina