Abusivismo e professioni: Centinaio al lavoro con la Fiavet

Il riordino delle professioni turistiche è in cantiere: il ministro del turismo Gian Marco Centinaio si è confrontato sul tema con Ivana Jelinic, presidente di Fiavet Nazionale, che lo ha incontrato al ministero affiancata da Piero Innocenti, vice presidente vicario della Federazione.

Jelinic ha segnalato a Centinaio l’urgenza di una revisione della figura del direttore tecnico di agenzia, per il quale Fiavet ha offerto la massima disponibilità in termini di expertise e supporto del proprio ufficio legale.

Centinaio e Jelinic hanno parlato anche di abusivismo, tema fondamentale tra gli impegni primari della Federazione in difesa di tutta la categoria. «Per questo il ministro – ci spiega Jelinic – si è detto deciso a convocare un un tavolo tecnico ristretto, che coinvolgerà anche le Forze dell’Ordine, per definire procedure che consentano di intervenire radicalmente su questo fenomeno che riguarda tutto il territorio nazionale».