Jorge Rubio: la Spagna più emozionante si vende in agenzia

Roadshow Spagna 2019

Jorge Rubio, direttore dell’Ufficio del Turismo Spagnolo a Roma

Turespaña conta sulle agenzie di viaggi, sempre di più. Il messaggio forte e chiaro annuncia il Roadshow 2019 dedicato al trade italiano, che ai primi di maggio tocca quattro città, dal Nord al Sud: il 6 di maggio sarà a Bari, il 7 a Napoli, l’8 di maggio a Milano, il 9 a Genova.

Spiega infatti Jorge Rubio, direttore dell’Ufficio del Turismo Spagnolo a Roma: «Le agenzie di viaggi sono importanti ora più che mai, perché la nostra strategia di crescita è trasversale al territorio spagnolo, pianificata su target specifici della domanda piuttosto che singole Regioni spagnole. E qui la consulenza di un esperto fa davvero la differenza. Anzitutto rispetto al web, che da solo non può proprio orientare le scelte di consumo nella direzione che ci preme».

 Il viaggio che ti arricchisce

 Dunque prima di tutto il target: «Vogliamo attrarre un turismo di qualità, che dal viaggio vuole portarsi a casa nuova ricchezza culturale e anche un’esperienza a suo modo unica, umanamente intensa e coinvolgente, che aggiunga qualcosa di nuovo e di bello alla visione del mondo di ognuno. Vogliamo che il marchio Spagna sia riposizionato così nell’immaginario dei consumatori italiani, una meta che entra nel cuore e nella mente, per rimanerci».

In questa direzione Turespaña ha selezionato il prodotto giusto: «Che sia espressione spontanea di questa Spagna emozionante – dice Rubio – ma al contempo correttamente strutturato per la domanda turistica internazionale». La Spagna qui ha messo in campo e sviluppato una forte spinta innovativa, che ha scoperto e portato sul mercato prodotto stato dell’arte e molto appetibile.

Una scoperta tira l’altra,
anche a tavola

Roadshow Spagna 2019

La paella valenciana

L’innovazione si vedrà nell’offerta che gli operatori spagnoli portano sui desk del roadshow italiano 2019, con proposte di qualità per contenuti in ampia gamma: dal nuovo turismo ‘urbano’ alla ricerca della cultura locale, anche quella della provincia spagnola fuori dalle grandi città; c’è poi la ricca enogastronomia spagnola, alla ricerca dei grandi vini e di ogni originale tradizione locale, in un territorio quanto mai vario raffinato.

Spain Specialist Program,
dedicato alle agenzie

 Per capire e vendere al meglio questa Spagna c’è anche SSP, Spain Specialist Program, che ora supera i 400 agenti iscritti. È il portale-campus creato da Turespaña per far conoscere ai professionisti del turismo la cultura, le regioni e i punti di interesse della Spagna. Contiene tutte le informazioni necessarie per migliorare il rapporto con i clienti, vendere di più e meglio.

I corsi sono in formato MOOC, ossia Massive Online Courses: assolutamente flessibile, praticamente on demand, le agenzie possono scegliere i moduli didattici e frequentarli comodamente in base ai propri ritmi.

 

Specialisti e premiati

Una volta concluso il percorso formativo le agenzie ottengono un attestato di Esperto sulla Spagna rilasciato da Turespaña, che consente anche di usufruire dei vantaggi previsti dallo Spain Specialist Program: inviti al cinema, a degustazioni di vino, concerti e presentazioni esclusive, tutto a soggetto e tutto attualissimo. In più ci sono i webinar: come nel 2018, complementari al programma del Campus, sui temi chiave della strategia di marketing di Turespaña. Tutto su http://campus.spain.travel/it/

 

Iscriviti al Roadshow Spagna