Expedia: 12 anni di TAAP, un successo tutto italiano

i ragazzi di Expedia copiaUn successo tutto italiano costruito con le agenzie

Il programma TAAP di Expedia è nato 12 anni fa da un’idea italiana che ha fatto scuola: del tutto in controtendenza, è stata la prima riuscitissima collaborazione tra le online agency e i negozi tradizionali. Così ora Expedia è l’unica olta che collabora attivamente con le agenzie di viaggi, alle quali offre strumenti di lavoro efficienti e in costante evoluzione sul nuovo portale TAAP, varato nel 2014.

Alla squadra italiana di Diego PedraniDiego Pedrani , Senior Director Expedia Partner Solutions, Expedia ha affidato lo sviluppo di tutto il lavoro con il trade nel mondo.

A Milano, la prospettiva ribaltata

«Il nostro dialogo con le agenzie di viaggi – ci dice – è nato qui a Milano nel 2002, e poi si è esteso quasi tutto il mondo. Fummo i primi a offrire il prodotto online anche alle agenzie, quando nessuno avrebbe scommesso un soldo su un’operazione del genere. Le olta nascevano per competere con le agenzie, noi abbiamo ribaltato la prospettiva. Il primo anno uscimmo da TTG con centinaia di biglietti di visita delle agenzie, non avrei mai immaginato la fila per registrarsi su TAAP».

«In azienda giochiamo la nostra parte»

Visto il successo Expedia ha incaricato i suoi italiani di portare il progetto in Germania, Francia, Inghilterra e poi anche negli USA, in America Latina, in Australia «e adesso la scommessa si gioca sull’Asia – dice Pedrani – dove Expedia ha una partnership con Air Asia. Ora TAAP è in oltre 30 paesi, e ha più di 50.000 agenzie di viaggi affiliate. All’interno di Expedia Inc giochiamo la nostra parte. E anche nei momenti in cui la grande Expedia ha rallentato, nel pieno della crisi economica globale, noi siamo andati forte».

«Ogni novità risponde ad una richiesta»

TAAP coglie tutti e fino in fondo i punti forti nell’evoluzione della casa madre, il colosso che ora prenota quasi 300mila alberghi in 70 Paesi del mondo, oltre a voli, attrazioni e innumerevoli servizi accessori, ovunque salvo in Cina (per ora). Soprattutto TAAP capitalizza gli investimenti di Expedia nella ricerca scientifica: «Tutte le funzioni che rinnovano il portale sono state testate a lungo – spiega Pedrani – con sistemi estremamente sofisticati che analizzano le reazioni mentali e psicologiche dell’utente online, che per noi sono gli agenti di viaggi. E così ogni innovazione viene accolta dai nostri affiliati con la massima naturalezza, si inserisce facilmente nei processi di lavoro e li facilita: perché è sempre la risposta a una richiesta che abbiamo ricevuto dalle agenzie».

Semplicità e prezzo

Così anche in questo 2015, il suo dodicesimo anno, Expedia TAAP ha varato novità, tutte giocate su prezzo e semplicità: quel che serve davvero alle agenzie di viaggi.

TAAP Member Only DealsSconti per soli affiliati. Alla voce ‘prezzo’ ci sono le nuove tariffe scontate riservate ai soli agenti di viaggi affiliati TAAP, e commissionate come da contratto: in sigla MOD,  member only deals, e anche in anteprima, annunciati nelle newsletter di Expedia.
«In ogni città abbiamo diverse decine di hotel – spiega Pedrani – e facciamo in modo di avere sempre offerte scontate in almeno dieci dei top seller, i migliori e i più richiesti. Sono tutte offerte vere e di valore, sulle quali paghiamo le commissioni del caso».

IT_FILTRO_HOTEL“Filtra per tipologia”. In tema di ’semplicità’ ci sono nuovi strumenti come “Filtra per tipologia di hotel”: si prenotano le migliori tariffe, ma  si sceglie anche la tipologia di hotel che soddisfi al meglio le esigenze di ogni cliente, per esempio in fatto di pagamenti: prepagato online o con saldo al checkout.

“Mostra Commissione”. Molto comoda e semplice anche l’opzione “mostra commissione”, per capire in tempo reale quanto si incassa dalla singola vendita.

“Personalizza Voucher”. Personalizza_voucher_menu_agenziaNuova anche l’opzione “anteprima per procedere successivamente alla stampa, all’invio o all’esportazione in Personalizza Voucher”: appare nel menu agenzia e serve per modificare, nascondere e aggiungere dettagli sulla propria agenzia in pochi click. L’effetto finale del voucher si visualizza in diversi formati (Docx,RTF,PDF). expedia help desk sett 2015

L’help desk dedicato agli agenti di viaggi. Naturalmente per risolvere ogni dubbio e problema le agenzie affiliate al programma TAAP contano già da anni sul supporto dedicato, e totalmente gratuito, della squadra di help desk guidata da Gianluca Curti, il quale insieme a Ludovica, Eleonora, Marco, Lara e Michela assicura un assiduo supporto telefonico, anche online con webinar e conference.